mercoledì 15 maggio 2013

Tovaglioli piegati ad arte


Ho passato circa trenta minuti (lo so che sono stati di più...) di fronte allo scaffale dei libri alla ricerca di uno: non avevo un titolo, non sapevo cosa stavo cercando, ma sapevo che era lì, ne ero convinta! E dalla mia faticosa ricerca, nascosto tra innumerevoli e massicci volumi è spuntato fuori lui, un grazioso libricino con il quale è stato subito amore a prima vista (...mi innamoro a prima vista di troppe cose ultimamente!!)

Una bella tavola, apparecchiata con cura rivela un'attenzione particolare dei padroni di casa per gli ospiti che, fin dal primo sguardo alla tavola, si sentiranno accolti in un'atmosfera calda e piacevole.


Tutti i particolari sono importanti: dalla scelta dei menù, a quelle delle stoviglie e della tovaglia;
un centrotavola con fiori freschi e tovaglioli piegati ad arte renderanno più festosa qualunque occasione, aggiungendo un tocco di originalità in più!


Questo piccolo libro propone alcuni esempi, tra i più classici, per piegare i tovaglioli e far si che anch'essi diventino una decorazione per arricchire la tavola. 
I modelli proposti possono essere utilizzati per una cena elegante o informale, per occasioni particolari come un compleanno, la Festa della Mamma, il Natala, la Pasqua, o semplicemente per rallegrare la tavola di tutti i giorni!


Ora avete capito come ho fatto a realizzare una bustina con un semplice tovagliolo qui :)?
Un libro delizioso!

Tovaglioli piegati ad arte e tavole in festa

9 commenti:

  1. molto utile!!adoro i tovaglioli piegati in modo particolare!! e pensa che al ristorante li guardo sempre cercando di capire come sono fatti per rifarli..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, sai? E con questo libricino ci si può sbizzarrire..

      Elimina
  2. Splendido! Anch'io ho sempre subito il fascino dei tovaglioli piegati ad arte...
    Le tue bustine sono dolcissime :-)
    un bacione, Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un libricino veramente carino e poi sono tutti di facile realizzazione :)

      Elimina
  3. il libricino è carinissimo, anche il tipo di stampa e i colori. Mi piace quello che hai scelto tu per l'altro post perché è elegante e romantico allo stesso tempo e all'interno si possono far trovare sorprese, lettere, regali, menù. Piegato a busta da lettera è troppo carino!!
    ciao
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te! Se non ci fosse stato il vento, all'interno avrei messo un cartoncino con su scritto il nome di ognuna :)

      Elimina
  4. tutto molto bello!! COMPLIMENTI!! mi piace il tuo modo di decorare la tavola!!peccato che tu non abbia un ristorante... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia! sai che l'idea del ristorante non mi dispiacerebbe?! :)

      Elimina
  5. :)!! se apri facci sapere....

    RispondiElimina