lunedì 18 novembre 2013

Il mio primo DIY


Non ho mai imparato a mettere un bottone alla camicia, perché non indosso spesso la camicia, perché non ho mai preso in mano ago e filo, perché c'era prima la mamma e poi il maritozzo che lo facevano per me. Ma c'è sempre una prima volta per prendere in mano gli strumenti e la mia prima volta ho realizzato un candelario dell'avvento per uno dei miei nipotini. Niente libri d'istruzione, niente tutorial, solo io, ago, filo e Pachelbel (mi concentro meglio se ascolto musica classica). 
Ho scelto un lino grezzo, ho provato a realizzare delle piccole bustine da lettere e ho deciso di chiudere la bustina e di imbottirla con una specie di "ovatta" (che ovatta non è!!!) trovata in merceria. Ma non ero soddisfatta! eh no! La bustina chiusa non mi permetteva di mettere una caramella all'interno! Ma se avessi lasciato la bustina aperta non avrei potuto darle un po' di volume....dilemma!!!
Chiacchierando con la mamma e con la zia (sarta), mi hanno suggerito di mettere un piccolo bottone (ma io i bottoni non li so mettere!!) oppure una di quelle aperture "a strappo" (i termini tecnici ovviamente non li conosco, non l'avrete mica notato?!)...ma era troppo tardi, le bustine erano tutte ormai già chiuse! 
Così, grazie ai loro suggerimenti, ho optato per una piccola sacca dietro la bustina in modo da poterla riempire con un piccolissimissimissimo cioccolatino (il nipotino non sarà troppo contento e preferirà il calendario dell'anno scorso, già me lo vedo :P)!
E' stato molto bello realizzare qualcosa da zero con le proprie mani, mi sono divertita, tant'è che poi ci ho preso gusto e, dopo una necessaria consulenza con la zia, mi sono cimentata in altri calendari dell'avvento (che vi farò vedere non appena saranno pronti), e anche se il risultato non è proprio perfetto sono soddisfatta e contenta di poter dire "l'ho fatto io, con tanto amore" :)





  Ho usato il fil di ferro per realizzare la struttura e l'ho ricoperto con del washi tape rosso a pois bianchi, lo stesso che ho usato per molettine da bucato. 
I bottoni alla camicia continuo a farli mettere a maritozzo ;)


14 commenti:

  1. Risposte
    1. Ma grazie!! Detto da te vale tanto :)

      Elimina
  2. Mi piace tantissimo!!! Brava
    un bacione, Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loretta. Sono alle prime armi :)

      Elimina
  3. Troppo carino...Mette un sacco di allegria!
    Ciao.
    Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che almeno metta allegria al mio nipotino, così non penserà a quanto sarà piccino il cioccolatino che mangerà :D

      Elimina
  4. Che bello!!! Mi piace un sacco
    Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara! Tu sei un'esperta in queste cose ed è importante per me la tua opinione :)

      Elimina
  5. E brava Fiorenza:-) Un modo diverso per iniziare ad accogliere il Natale:-)

    RispondiElimina
  6. Amica é stupendo! sei stata veramente brava e se consideriamo che eri alla prima esperienza di cucito, doppiamente brava!!!
    Complimenti! un bacio
    Clo

    RispondiElimina