mercoledì 16 aprile 2014

I rituali del venerdì e i biscotti rivestiti



Il venerdì è diventato il giorno più bello della settimana da quando non lavoro (e quante volte ve l'ho già ripetuto?!? :P) Oltre allo shopping mattutino (vi ho già detto anche questo mille volte....), è diventata ufficialmente la giornata in cui "inforno e sforno": crostate, muffin, torte salate, biscotti, di tutto! Lo scorso venerdì è stato il turno dei biscotti rivestiti con la pasta di zucchero. Non l'ho mai usata prima (e credo che non la userò di nuovo molto presto), ma mi ha sempre affascinata, soprattutto quando vedo la destrezza di alcune ragazze nel maneggiarla e nel riuscire a trasformare un semplice biscottino quasi in un'opera d'arte! Io non so disegnare, non mi piace neanche disegnare, non potevo di certo aspirare a tanto, ma volevo preparare una colazione speciale a maritozzo..e lascio giudicare a voi i risultati :P





Ne approfitto e vi faccio già ora gli auguri di buona Pasqua, noi saremo in Abruzzo con le nostre famiglie. 
Voi cosa farete?! 
Un abbraccio forte e a presto :* 

Tovagliette: Semeraro
Bicchieri: La Porcellana Bianca
Tazze/tazzine: La Porcellana Bianca
Piatti: La Porcellana Bianca
Posate: Maisons du Monde

10 commenti:

  1. Buongiorno Fiore, che belli i tuoi biscotti.. ma sei bravissima con la pasta di zucchero dovrei prendere lezioni, io sono negata.. per Pasqua starò a casa in famiglia.. spero di riposarmi un pochino... ti auguro Buona Pasqua!! un abbraccio Dani :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue mani riescono a fare delle meraviglie che non hanno bisogno di lezioni, né tsnto meno di pasta di zucchero :) goditi questi giorni in famiglia!!

      Elimina
  2. bellissima questa colazione...
    per pasqua, io e mio marito andremo dai suoi parenti in veneto!...
    l'abruzzo ci aspetta il ponte del 1 maggio per un matrimonio :)
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un matrimonio in abruzzo? :) :) :) e dove??

      Elimina
  3. Che belli i tuoi biscotti! Sei stata bravissima altrochè! Io mi sono cimentata a natale con i gingerbread man, ho cercato con la pasta di zucchero di decorarli un pochino... Per quanto mi piaccia disegnare, il risultato è stato modesto... Non è così semplice usare al meglio la pasta di zucchero! O forse sono necessari tutta una serie di stampini e taglierini che ti semplificano la vita... Un bacio!!! martax

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizio a credere che gli strumenti giusti facciano la differenza :D
      Grazie cara!

      Elimina
  4. Io direi che sono proprio belli invece ...e poi era la prima volta!! Brava come sempre 😉
    Buona Pasqua a te!!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come prima volta ci accontentiamo ;)

      Elimina
  5. Bellissima la tua tavola, tanti auguri!

    RispondiElimina